Francesco Pirisi vince una residenza artistica con Sardegna teatro al Premio 180

 

Il Premio Sardegna Teatro del Premio 180 per filmmaker esordienti organizzato da Moviementu - Rete Cinema Sardegna è andato al regista nuorese Francesco Pirisi. Con 'Warlords' conquista una residenza artistica icon Sardegna teatro e il Premio Moviementu.

Il corto di Pirisi è incentrato sulle storie di due bambini imprigionati dalla guerra, uno in Siria e l'altro nell'Africa Sub sahariana.

Il concorso organizzato dall'associazione culturale Moviementu - Rete Cinema Sardegna ha lo scopo di valorizzare, promuovere e sostenere film-maker esordienti dell'Isola.
Centottanta secondi è il tempo massimo a disposizione per realizzare il corto presentato alla giuria.

La giuria di Sardegna teatro, composta dal direttore generale Massimo Mancini e dall'attrice Emilia Agnesa, ha apprezzato "la capacità di costruire con forza due situazioni drammatiche dei giorni nostri, l'interpretazione intensa e credibile degli attori, che con un buon ritmo di montaggio hanno saputo dosare sapientemente la tensione e la carica emotiva, tenendola sempre alta per tutti i centottanta secondi".

 

Share/Save Condividi