CALL 4 ALL | Laboratorio di costruzione con Olivier Grossetête

Laboratorio di costruzione con Olivier Grossetête

 
L'artista visiva Olivier Grossetête attiva un workshop per la costruzione di un’opera d'arte con solo scatole di cartone e nastro adesivo. Senza l’utilizzo di macchinari, con l'aiuto di centinaia di partecipanti, il monumento può arrivare a un’altezza di 25 metri, essere composto da 1.500 scatole di cartone e pesare più di una tonnellata e mezzo.
Il progetto disegnato per Cagliari si ispira agli elementi architettonici del Palazzo Comunale e sarà realizzato in Manifattura Tabacchi. 
Si tratta di un progetto architettonico e partecipativo che invita tutti gli abitanti di una città a prendere parte a un'avventura artistica e umana: adulti, bambini, anziani, persone di tutte le età e orizzonti sono invitate a partecipare a questo gigantesco e folle progetto che è la costruzione di un’opera d'arte con solo scatole di cartone e nastro adesivo.
 
L'artista per la costruzione collettiva ricerca un gruppo di persone molto vario: bambini dai 9 anni in su, studenti, adulti, anziani, disabili.
L'eterogeneità dei partecipanti è una risorsa anche per le differenti competenze messe in campo: gruppi di bambini possono dare velocemente forma alle scatole di cartone ma non possono lavorare con i coltelli a assemblare i pezzi. Alcune persone hanno predisposizione a organizzare il lavoro collettivo e possono aiutare nel lavoro di squadra, altre hanno buone capacità comunicative e possono accogliere e raccontare l'operazione a chi osserva.
 
Olivier Grossetête vive e lavora a Marsiglia; il suo lavoro si basa sul recupero e sulla riappropriazione: cartone, multe, lettere di rigetto. Nel 2003 ha messo in piedi le sue Costruzioni Monumentali realizzate con cartone in tutto il mondo: ha visitato cinque continenti e reclutato migliaia di persone nella sua avventura, creando , alla fine del 2007, quasi 200 diverse costruzioni.
 
 

FASI DEL PROGETTO

La realizzazione delle Costruzioni Monumentali in Cartone avviene in tre fasi:

Laboratori di pre-costruzione:

da domenica 10 a giovedì 14, con turni 10-13 e 16-20 – Sa Manifattura

Almeno trenta persone realizzano le parti che comporranno la costruzione monumentale. Seguendo le istruzioni del team artistico e il progetto redatto dall'artista, i partecipanti dovranno modellare i pezzi piegando e tagliando scatole di cartone per poi legarli insieme col nastro adesivo

Costruzione:

venerdì 15 ottobre – Corte di Sa Manifattura, con turni dalle 11 alle 13, dalle 14 alle 18 e dalle 18 alle 21

Partecipanti, cittadini e passanti sono i benvenuti a contribuire all'edificazione della Costruzione Monumentale. Usando una tecnica di costruzione dal basso, tutti aiutano a elevare il monumento. Prima si costruisce il tetto, poi si chiede ad alcune persone di sollevarlo, mentre altri aggiungono pilastri di cartone e nastrano le nuove parti al monumento.

Distruzione:

sabato 16 ottobre – Piazza del Carmine, dalle 16:30

La costruzione monumentale sarà demolita così come è stata realizzata: tutti insieme! Dopo che il team artistico la farà precipitare, tutti saranno liberi di saltare sul cartone per appiattirlo, per poi gettare i resti in un camion che li porterà al riciclo.

___

Gli aspetti pedagogici delle Costruzioni Monumentali in Cartone sono numerosi e offrono ai partecipanti la possibilità di vivere una esperienza arricchente di creazione collettiva.

Partecipare alle Costruzioni Monumentali dà l'opportunità di scoprire e contribuire a un'opera d'arte monumentale ed effimera nello spazio pubblico. Offre anche la possibilità di incontrare un artista e il suo team e conoscere meglio un processo di creazione artistica originale e partecipata.

Inoltre, la partecipazione ai laboratori di pre-costruzione permette di scoprire l’architettura attraverso le nozioni e le tecniche utilizzate per costruire il monumento (principi di coperture e volte). I monumenti disegnati da Olivier Grossetête si ispirano all'architettura locale della città o dell’area in cui si svolgono, altre volte si tratta della riproduzione fedele di un monumento della città (esistente o perduto), che dà la possibilità di approfondire temi storici e urbanistica attraverso il progetto di arte partecipata.

Unirsi all'avventura delle Costruzioni Monumentali Partecipative è prendere parte a un’esperienza collettiva che implica cooperazione e lavoro di squadra. I laboratori consentono a persone diverse di lavorare insieme, per alcuni giorni o ore, agendo in modo complementare e realizzando questo incredibile progetto. Dimostra che insieme, possiamo fare grandi cose e dare vita alle idee più folli.

___

INFO & ISCRIZIONI
valentina@sardegnateatro.it
 

 

 
 

 

Share/Save Condividi