I LUOGHI DELLA MEMORIA

Workshop – laboratorio a cura di Jorge A. Vargas Cortez 

Realizzato in collaborazione con Fondazione Sardegna Film Commission

I luoghi della memoria 

Dialoghi, conversazioni, pratiche e riflessioni sull'impronta e l'attualità della memoria. 

Laboratorio sperimentale sui processi di trasformazione degli archivi della memoria (corpo, oggetti, immagini, racconti, eventi) in materiali scenici e oggetti artistici. 

Il workshop cerca di aprire un campo sperimentale per chiederci attivamente per quanto riguarda: 

a) i possibili processi che permettono riflettere sul transito dei materiali dalla realtà e sulla loro trasformazione in oggetti artistici, 

b) le pratiche sceniche che aprono l'accesso ai luoghi in cui è ospitata la memoria di un soggetto, di un oggetto, di un'immagine e dei loro relativi contesti. 

Questo incontro propone un momento di esplorazione per evocare alcune immagini e pratiche del mondo che ci permettono di immaginare modi per recuperare la memoria e dell'eventuale "attualità" di quegli oggetti della memoria partendo da materiali di prossimità - l’autoritratto, l’album di famiglia, gli oggetti o le storie che vengono ereditate o quei materiali che vengono prodotti nell'ambiente sociale. 

Si rivolge a giovani artisti della scena che iniziano e sono interessati ad orientare le loro pratiche verso lo sviluppo di documentari e alle pratiche artistiche legate alla memoria dal punto di vista personale e collettivo. 

Il Laboratorio si svolgerà nei locali di Sa Manifattura nei giorni e con gli orari indicati di seguito: 

-  24 ottobre h 15-18

  • -  25 ottobre h 15-18 
  • -  26 ottobre h 10-13

Per partecipare compilare e inviare il modulo a formazione@sardegnateatro.it

 

  • -  La partecipazione è gratuita.
  • -  Posti a disposizione: 10

Jorge A. Vargas 

Jorge Arturo Vargas Cortez. 1958. Direttore artistico del teatro Linea de Sombra e co- direttore artistico di Transversales, Incontro Internazionale di Scena Contemporanea dal 1993 fino al 1998. Interessato alle idee di Etienne Decroux, ha studiato presso l’École de Mime Corporel Dramatique di París (1985-1986) e questa influenza ha segnato il suo lavoro per più di due decenni. 

Dal 1996 al 2009, ha diretto opere di attori contemporanei come Roland Schimmelpfenning, Jon Fosse, Anthony Neilson, Neil LaButte, e soprattutto Lars Noren, dove esplora di modo sperimentale il teatro di testo. In due occasioni ha ricevuto un riconoscimento dalla AMCT per Migliore Direttore di Teatro di Ricerca: Nel 2001 per “Galeria di Moribundos” , creazione del gruppo e nel 2004 per “Blod” di Lars Noren. 

Pedagogo in recitazione, regia, teatro fisico ed esercizi di recitazione dal 1980, è stato un consulente, tutor e coordinatore in diverse istanze accademiche dal 1983 e direttore del Diplomado di Teatro del Cuerpo e successivamente, Diplomado in Scena Contemporanea dello stesso gruppo dal 2000 al 2006 e all’Incontro Internazionale dell’Opera dal 2001 al 2009. 

Ha diretto pezzi di grande formato come “La Fragua del Mundo” emblematico spettacolo del Forum Universale delle Culture. Monterrey, 2007; “Articolo 13”, installazione – performance in co- produzione con Cie Carabosse di Francia, proiettata nel 2012, e da recente, “Durango66”, installazione sui movimenti sociali in Messico, prodotta da RedCat e presentata come parte del Pacific Standar Time Festival/Live Art LA. Los Angeles. 2018. 

Nel 2009 dirige “Amarillo” il quale ha ricevuto il riconoscimento di migliore lavoro straniero in lingua spagnola a New York nel 2012 e il premio del pubblico nel 21st International Performing Arts Festival EXPONTO in Ljubljana, Slovenia nel 2014. Le sue ultime creazioni sono: Baños Roma nel 2013, Pequeños Territorios en Reconstrucción y Sidra Pino nel 2014, Durango66 nel 2015, El Puro Lugar nel 2016 e Filo de Caballo(s) nel 2018. 

Le sue opere sono state presentate nei teatri e festival più importanti a livello nazionale e in una ventina di paesi in tutto il mondo. 

È entrato a far parte del Sistema Nazionale dei Creatori d’Arte nel 2001. 

 

 
Share/Save Condividi