Organigramma

staff

 

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Maria Grazia Sughi (presidente)

Cristina Maccioni (vice-presidente)

Loic Francois Hamelin

Basilio Scalas

Rosalba Ziccheddu
 
SOCI

Roberto Cabras

Lia Careddu

Corrado Giannetti

Fabio Granelli

Massimo Mancini

Paolo Meloni

Marco Spiga

Luigi Tontoranelli

Cesare Saliu

 

SINDACO REVISORE

Corrado Caddeo
 

 

DIRETTORE GENERALE

Massimo Mancini
massimo@sardegnateatro.it
 

ORGANIZZAZIONE

Segreteria 
Michela Murgia
michela@sardegnateatro.it

Ambra Floris
ambra@sardegnateatro.it

Produzione        
Loïc Francois Hamelin 
loic@sardegnateatro.it  
                                                                                                
Claudia Pintor   
claudia@sardegnateatro.it

Danilo Soddu
danilo@sardegnateatro.it

Elisa Murgia
elisa@sardegnateatro.it

Vanessa Congiu
vanessa@sardegnateatro.it
                                                                                                      

Comunicazione, Promozione, stampa regionale
Paola Masala
paola@sardegnateatro.it

Scuola e Università
Valentina Salis
valentina@sardegnateatro.it

addetto stampa nazionale
Giulia Muroni
giulia@sardegnateatro.it


Distribuzione e rapporti internazionali
Giusy Salidu
st@sardegnateatro.it

Biglietteria
Soraya Secci
Marco Murgia
info@sardegnateatro.it

Affitti
Basilio Scalas
basilio@sardegnateatro.it
affitti@sardegnateatro.it

Amministrazione
Direzione amministrativa
Fabio Granelli
fabio@sardegnateatro.it

Maria Grazia Puddu
maripuddu@sardegnateatro.it

Claudio Podda
claudio@sardegnateatro.it

Direzione Tecnica
Caterina Francavilla (ingegnere responsabile della sicurezza)
caterina@sardegnateatro.it

Loïc Francois Hamelin
loic@sardegnateatro.it

Basilio Scalas
affitti@sardegnateatro.it

Tecnici e collaboratori
Massimo Fadda
Stefano Damasco

Sardegna Teatro gestisce il Teatro Massimo per affidamento dal Comune di Cagliari e il Teatro Eliseo per affidamento dal Comune di Nuoro.

Sardegna Teatro è il progetto della cooperativa privata Teatro di Sardegna,  riconosciuta come Teatro di Rilevante Interesse Culturale dal MIBACT e dalla RAS.


 

Share/Save Condividi